domingo, 27 de mayo de 2012

GOLOSI ANCHE SENZA GLUTINE: TORTA ALLE PERE




Oggi è la giornata dedicata alla celiachia, con  un folto gruppo di blogger abbiamo deciso di contribuire con un piccolo vademecum su come comportarsi con un celiaco a cena..
Premesso che la celiachia è una malattia e non un capriccio, l’unica cura possibile, ad oggi, è l’astensione dai cibi glutinosi!

Repetita iuvant: trovate informazioni in




Nella rivista on line About Food trovate consigli e ricette per varie occasioni tutte senza glutine.



E grazie  a Stefania che le ha sintetizzate ripetiamo anche le REGOLE PER EVITARE CONTAMINAZIONI in casa

1. Lavare mani, superfici, utensili sporchi di farina, possibilmente in lavastoviglie e accuratamente;
2. Usare la carta forno per le teglie e tutti quegli utensili (come piastre) dove hanno cotto cibi col glutine;
3. Se volete cucinare la pasta per un celiaco, l’acqua deve essere pulita, il cucchiaio con il quale mescolate la pasta senza glutine a parte, il sale nuovo o comunque non quello contaminato dal cucchiaio “sporco” di acqua della pasta col glutine;
4. Evitare di infarinare i cibi, anche quelli degli altri, così eviterete grande fonti di stress; se proprio dovete non mettete nella stessa padella o teglia le due preparazioni;
5. se usate una griglia e avete della carne impanata, grigliate prima quella del celiaco (senza panatura) e poi tutto il resto;
6. non addensare salse, ecc. con farina. Usate la fecola per tutti e sarà più semplice!
7. non appoggiate il cibo su cibi col glutine o dove sia stato cibo col glutine. Ad esempio il pane del celiaco non mettetelo insieme a quello col glutine o nello stesso contenitore anche senza che l’altro sia presente;
8. anche per l’olio di frittura valgono le stesse regole, prima friggete il cibo senza glutine e poi tutto il resto; in ogni caso non utilizzate quello già usato in precedenza contaminato!
9. Se avete dei dubbi sulla composizione dei cibi… non usateli!

E adesso andiamo a prendere un té con una torta senza glutine che é sofficine, buona, delicata, la sorella nobile della torta di mele...

TORTA DI PERE



Ingredienti:

  • 3 pere sode tagliate a cubetti
  • 40 gr di miele
  • 240 gr di burro morbido
  • 220 gr di zucchero
  • 180 gr di farina senza glutine (io ho usato il seguente mix 90 gr di farina di riso integrale*, 90 gr di fecola di mandioca*)
  • 1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci*
  • 3 uova 


* senza glutine e/o contaminazione da glutine, consultare prontuario AIC

Scaldare il forno a 180 gradi.
Imburrare e infarinare una teglia di 18 cm (o 20) di diametro.
In una padella unire il miele, 30 gr di zucchero e 20 grammi di burro,quando si sará formato un caramello chiaro unire le pere e cuocerle sino a che siano cotte ma non sfatte.
In un mixer battere il burro con lo zucchero restante sino a ottenere una crema bianca  e spumosa. Aggiungere le uova una volta.
Settacciare e mescolare le farine con il lievito e versarle gradualmente al composto e continuando a battere.
Unire le pere cotte e mescolarle all'impasto.
Versare la preparazione nella teglia e cuocerla per 35/40 minuti.
Farla riposare una decina di minuti e poi sformarla a lasciarla raffreddare su una gratella




Ecco le altre blogger che partecipano con ricette golosissime

Cardamomo & co. Torta al cacao leggerissima
TataNora - Riso, bisi e prosciutto cotto
Profumi & Sapori - Parfait alle mandorle
Francesca Antonioli - Farinata
Fabiola Palazzolo - semifreddo alla coppa del nonno, con cioccolato e granella di mandorla
Carlotta Negro: biscotti con lemon curd
la valigia sul letto: pollo in crosta di pinoli con salsa allo zafferano
Murzillo Saporito: Calici di yogurt variegati al gelso
Se cucino....sorrido: capresi all'olio EVO http://secucinosorrido.blogspot.it/
SexAndTheKitchen: menù gluten free
Giulia: torta di pesche (dolci)
cucchiaio e pentolone: risotto con riduzione al lambrusco e sfoglie di salame
la cucina di mamma: gelato e biscotti ai fiori di sambuco
In Gloria's kitchen: cupcakes alla ciliegia
Anna Lisa di Senza Glutine per tutti i gusti: Focaccine salate alle ciliegie e rosmarino
La ginestra e il mare: Victoria sponge con crema di fragole:
Felix Un cuore di farina senza glutine Minestra di riso Asparagi
Elisa Baker :  pomodori verdi fritti  
Silvia mazzoni: pancakes di zucchine e crumble di fragole
Rosaria Orrù: Arachidi interrate
Il Gamberetto: Crumble di ciliegie
La Gaia Celiaca: Soffio di Amaretto
Assaggi di viaggio: Pancakes con farina di mais
Therese Caruana: Scaloppine gorgonzola e speck http://fornelliprofumati.blogspot.it/
@nna: Sfere di Ciocco-Cola..
Marilena: Torta kinder pinguì rivisitata
Spuntine: Risotto con indivia e patate.
I pasticci dello zio Piero:  Quinoa semitostata con gorgonzola pere e mostarda modenese
Stefania l'Araba felice: Muhallabia

Grazie a tutti per domostrare mestoli alla mano che senza glutine é buono, sano, sicuro !

11 comentarios:

ann@... dijo...

un iniziativa fantastica, per dimostrare che tutto si può, e nulla è impossible...!!!
la tua torta è golosissima!! ^.^

Ginestra e il mare dijo...

che te lo dico a fare..una torta fantastica, presentata come sempre in maniera perfetta.
Un abbraccio grande!!

TataNora dijo...

Ho sempre preferito le pere alle mele, non so perchè ma è sempre stato così. Ora che ho una ricetta alternativa alla mia solita... me la segno subito! Questa poi la potrò fare anche per la mia amica celiaca: che bello!
Nora

cuoca gaia dijo...

Perfetta per la colazione :) fantastica!

Sonia dijo...

oggi sbavo un pò qui e un pò lì...bravissima anche tu! buona domenica, baci :-X

fantasie dijo...

E la dimostrazione che senza glutine è buonissimo uguale! :*

Pippi dijo...

Ciao Simonetta un post molto interessante e illuminante!!!!
:-*
Brave e complimenti a tutte le blogger che hanno partecipato a questa iniziativa di sensibilizzazione!!

a prestissimo
Pippi

Anna Lisa dijo...

Meraviglia questa torta!!!
Appena abbasso il colesterolo la provo ;)

Terry dijo...

Una giornata importante per tutti ...utile anche a ha parenti e amici! Bisogna informarsi! Questa torta la segno! ;)

Terry dijo...

Una giornata importante per tutti ...utile anche a ha parenti e amici! Bisogna informarsi! Questa torta la segno! ;)

Monica:) dijo...

La tua ricetta mi sembra davvero ottima, la proverò presto per il figlio di una mia amica che deve mangiare senza glutine... fino a data da destinarsi.
Magari cambio frutto, dato che le pere non sono più tanto buone e lui adora le ciliegie!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis