lunes, 16 de abril de 2012

Crema di cioccolato e dulce de leche senza glutine /Crema de chocolate y dulce de leche sin gluten



versión castellana abajo

Avete prensente quella parola strana della pubblicitá: la scioglievolezza.
Che cavolo e´ la scioglievolezza, da dove arriva 'sta scioglievolezza. 
Ci sono 250.000 parole in italiano (o assorbite dall'italiano), e non sono riusciti a trovarne una per descrivere la capacitá del cioccolato di sciogliersi morbidamente e languidamente in bocca.
Ovviamente i traduttori on line, quelli che sbagliano il soggetto con l'oggetto,  dicono: non si trova traduzione umana per scioglievolezza:  http://mymemory.translated.net/es/Italian/English/scioglievolezza per favore aiutare. E ci credo...
C' é anche chi grida aiuto su come pronunciare scioglievolezza: provate a farlo fare a un inglese o a uno spagnolo. Il suono sc non esiste in spagnolo...poi si unisce con la gl e la zza...
http://www.forvo.com/word/scioglievolezza/
Una prova da logopedisti.
Ma ´sta scioglievolezza mi ha colpito cosí tanto che é quello che ho pensato appena assaggiato questa crema...ho anche pensato 'mazza che libidine. Ma volete mettere dire: che scioglievolezza...

La crema é proposta dal maestro dei pasticceri argentino Osvaldo Gross, un pozzo di scienza senza fondo per tutto quello che riguarda la pasticceria e affini ed é tratta dal sui libro Chocolate  e mescola il cioccolato con il dulce de leche quindi potete immaginare cosa possa essere di cremosa, suntuosa, vellutata.
Il cioccolato ammorbidisce l'estrema dolcezza del dulce de leche mentre il dulce del leche dona al cioccolato quella morbidezza che lo rende ancora piú seducente al palato.
Ecco qui la descrizione e non ho mai usato la parola scioglievolezza....

Portada del Libro Chocolate - Osvaldo Gross

Ingredienti:
  • 400 gr di panna
  • 150 gr di dulce de leche
  • 300 gr di cioccolato fondente*
  • 7 gr di gelatina in polvere o 1 foglio di colla di pesce
  • 35 ml di acqua

* senza glutine e/o contaminazioni da glutine. Consultare prontuario AIC

Idratare la gelatina in acqua, se in polvere scaldarla per qualche secondo al microonde
Tritare il cioccolato.
Montare 200 gr di panna a mezzo punto, ossia fino a che sia consistente ma non spumosa.
Scaldare 100 gr di  panna con il dulce de leche 
Versare la panna calda sul cioccolato e mescolare fino a farlo scioglire in modo omogeneo.
Aggiungere la gelatina sciolta o nel caso della colla di pesce ammorbidita e strizzata.
Unire la panna montata e mescolare.
Mettere in frigo per un paio di ore.



CREMA DE CHOCOLATE Y DULCE DE LECHE



La receta es del unos de los maestros de la pastelería: el argentino Osvaldo Gross, un caudal infinito de sabiduría en todo lo relacionado con los pasteles y similares, y la he sacado de su libro Chocolate   y la crema mezcla el chocolate con dulce de leche así que se pueden imaginar lo que puede ser: cremosa, suntuosa y aterciopelada.
El chocolate suaviza la dulzura extrema del dulce de leche y el dulce de chocolate leche da suavidad al chocolate y  lo hace aún más seductor para el paladar.
¿Los he convencido a hacerla?

Portada del Libro Chocolate - Osvaldo Gross

Ingredientes:

  • 400 gramos de crema
  • 150 gramos de dulce de leche
  • 300 gramos de chocolate negro*
  • 7 gramos de gelatina en polvo o una hoja de cola de pescado 
  • 35 ml de agua


* sin gluten y/o contaminación de gluten. Consultar listados de las asociaciones de celiaquia

Hidratar la gelatina en el agua, si es en polvo se calienta durante unos segundos en el microondas
Picar el chocolate.
Colocar 200 gramos de crema batida a medio punto, es decir, hasta que esté firme, pero no espumosa.
Calentar 100 gramos de crema con el dulce de leche
Verter la crema caliente sobre el chocolate y revuelver hasta que se derrite de manera uniforme.
Añadir la gelatina disuelta o cola de pescado escurrida y exprimida.
Agregar la crema batida y mezclar.
Refrigere por un par de horas.






15 comentarios:

Gio dijo...

cosa darei per assaggiare uno di questi bicchierini ora! :P
buona settimana

Stefania dijo...

Mamma che goduria deve essere ... mI hai convinta! Che scioglievolezza sia!

Micol dijo...

O.o aiutoooo! come posso resistere a questa... SCIOGLIEVOLEZZA? :-)

lo devo fare assolutamente!

Complimenti! :)

Sylvia dijo...

Me encanta Osvaldo Gross para mi el mejor pastelero de Argentina, la crema se ve deliciosa y la foto espectacular

Cuscinobobò dijo...

che ricettina sfiziosa!!!
p.s. la copertina del libro mi fa troppo ridere xD

Max dijo...

Che meraviglia...un coccola per palato piena di armonica dolcezza...ciao.

ELel dijo...

Cavoli ho appena finito l'ultimo barattolino di dulce de leche, ora mi tocca rifarlo per capire cos'è sta scioglivolezza, perchè assaggiando il cioccolatino della pubblicità non si capisce proprio, mentre con la tua ricetta mi sa proprio di sì!! :))

Ciboulette dijo...

Ecco, ora voglio fare quel dulche de leche che avevo messo da parte causa dieta.

E qui lo posso dire. A me la scioglievolezza dei cioccolatini in questione non mi emoziona neanche un po'. Invece qui mi sono commossa solo a leggere la ricetta :))

Un abbraccio oceanico!

Terry dijo...

Che bello ritrovar un po' di tempo per visitare i blog che seguo... Mancava passar di quà ....nell'altro emisfero... A trovar te e le tue ricettine deliziose! ..anche se senza problemi di intolleranze alla fine è per me una maniera di scoprire nuove idee , ricette, metodi! ...e sta crema mi tenta un sacco... Due ingredienti sublimi per me...cioccolato e dulce de leche... È tutta da provare!

Terry dijo...

Che bello ritrovar un po' di tempo per visitare i blog che seguo... Mancava passar di quà ....nell'altro emisfero... A trovar te e le tue ricettine deliziose! ..anche se senza problemi di intolleranze alla fine è per me una maniera di scoprire nuove idee , ricette, metodi! ...e sta crema mi tenta un sacco... Due ingredienti sublimi per me...cioccolato e dulce de leche... È tutta da provare!

Terry dijo...

Che bello ritrovar un po' di tempo per visitare i blog che seguo... Mancava passar di quà ....nell'altro emisfero... A trovar te e le tue ricettine deliziose! ..anche se senza problemi di intolleranze alla fine è per me una maniera di scoprire nuove idee , ricette, metodi! ...e sta crema mi tenta un sacco... Due ingredienti sublimi per me...cioccolato e dulce de leche... È tutta da provare!

fiOrdivanilla dijo...

"mescola il cioccolato con il dulce de leche quindi potete immaginare cosa possa essere" ... potrei morire dalla goduria se l'assaggiassi. Devo correre questo pericolo?

Emanuela dijo...

Non ho mai provato il dulce de leche... ora DEVO farlo! Ciao

La Gaia Celiaca dijo...

cioccolato, dulche de leche, e pure un po' di panna.
un dolcetto light, insomma :-)))

ma dev'essere di un buono!

astrofiammante dijo...

leggendo di questo connubio, ciocc. e dulche, ho capito che sabato potrei fare una figura strepitosa, grazie!! ciauzzzzzz

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis