jueves, 17 de junio de 2010

Pancitos


Últimamente cuando me invitan a comer y pregunto: "¿Y que te llevo?" , la respuesta es: "Traete un pan..." .
Claro,  el pan sin gluten no es tan fácil de encontrar, y las alternativas tipo galletitas de arroz no siempre entran en las alacenas de mis amigos (en realidad entran solo en periodo de ascetismo y dieta...).
Así que llego un pan bajo el brazo, como los bebés....
Esta versión esta´ hecha con un mix de harinas sin gluten que encontre´ aqui´ y que tiene dos ventajas: se puede hacer en cualquier lado del mundo, no tiene el gusto medio dulzon de algunas premezclas.

Ingredientes:

Para el mix:

  • 300 gr. de harina de arroz
  • 120 gr de facula de mandioca
  • 50 gr. de almidon de maiz
  • 80 gr de leche en polvo
  • 10 gr de xantano
  • 3 cucharaditas de sal
  • Mezclar todos los ingredientes muy bien.

Para el pan:

  • 560 gr de mix para pan
  • 340 ml de agua tibia
  • 50 gr de levadura fresca
  • una cucharada de azucar 
  • aceite de oliva

Como se hace:
Poner la levadura en 120 ml de agua tibia con la cucharada de azúcar y una cucharada del mix de harinas y dejar espumar por un 15 minutos aproximadamente.
Poner el mix de harinas en un bol y volcar el fermento en el mix de harinas.
Agregar de a poco el resto del agua. Trabajar hasta lograr una masa  suave y  elástica y que se despega de las manos.
Formar un bollo, cubrirlo con un film y dejar levar por 30-40 minutos.
Precalentar el horno a 220 grados.
Enharinar la mesada con harina de arroz, sacar la masa del bol y formar unos pancitos redondos con las manos. Pincelar los pancitos con una emulsión de agua y aceite.
Cocinar en horno caliente durante 20 minutos aproximadamente.

Consejo de hacer pancitos  chiquitos que quedan crujientes
Para el xantano pueden encontrar varias direcciones donde lo venden aqui.


PANINI


Ultimamente quando mi invitano a mangiare e chiedo: "¿E che cosa ti porto?" , la risposta é: "Portati un pane." .

Certo,  il pane senza glutine non e' facilissimo da trovare (almeno da queste parti) e le alternative tipo le gallette di riso non sempre fanno parte della dispensa dei miei amici (veramente le trovo quando sono in fase ascetica e dietetica..).
Cosi' arrivo con il mio pane sotto il braccio, come i bebe'...si si da queste parti si dice che i  bambini arrivano con un pane sotto il braccio (vi ricordate il vecchio concetto di proletariato? piu' figli, piu' pane...).
Questa versione e'  fatta con un mix di  farine senza glutine che ho trovato qui´ e che ha due vantaggi: si puo' fare quasi in qualsiasi parte del mondo, e non ha il sapore mezzo dolce di alcuni preparati. 

Ingredienti:

Per il mix:
  • 300 gr. di  farina di riso
  • 120 gr di farina di tapioca 
  • 50 gr. di almido di  maiz
  • 80 gr di leche en polvo
  • 10 gr di  xantano
  • 3 cucchiani di sale 
  • Mezclar todos los ingredientes muy bien.

Para el pan:
  • 560 gr de mix per pane
  • 340 ml de acqua tiepida
  • 50 gr di lievito di birra 
  • un cucchiaio di zucchero 
  • olio di oliva

Come si fa:
Mettere il lievito in 120 ml di acqua tiepida  con un cucchiaio di zucchero e uno del mix di farine e lasciare spumare per 15 minuti circa. 
Mettere il mix di farine in una ciotola e versare il lievito . Aggiungere il resto del acqua un po' alla volta e impastare fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica, che non si attacca alle mani. (Chi ha il Bimby puo' mettere nel boccale tutti gli ingredienti, amalgamarli a velocita' 5 per qualche secondo, e poi impastano con la funzione spiga per un paio di minuti).
Formare una palla e coprire l'impasto con una pellicola e lasciare lieviare per  30-40 minutos.
Scaldare il forno a 220 gradi.
Infarinare il piano di lavoro con farina di riso, togliere l'impasto dalla ciotola e formare dei paninetti rotondi.  
Cucinare in forno caldo per 20 minutos circa.
Consiglio di fare panini piccolini che restano croccanti. 

27 comentarios:

Felix dijo...

Bravissima! :-)

Per esperienza con questo mix di farine naturali: puoi anche togliere la tapioca e usare la fecola di patate, rende ottimamente se lo prepari con il lievito madre senza glutine piuttosto che con il lievito di birra...

Muscaria dijo...

Bravissima davvero!
Hanno un aspetto tipo ciliegia una tira l'altra :-D
L'ho visto Maradonaaaaaaaaaa ahhahaaa :-D

Un bacione!

PS: sto ancora cercando Bourdain con la testa di maiale, ma forse ci sono stavolta :-D

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@ Felix: grazie, grazie e grazie. Il tuo blog e i tuoi consigli mi hanno salvato dalle gallette di riso !! Baci e ti preparati a tanti "link" con il tuo blog...cosi' non traduco in italiano eh eh..

@Muscaria: grazie...visto che meritava !! Cerca ancora Biurdain...e' imperdibile..Baci

Felix dijo...

Sono contenta di averti salvato dalle temibilissime gallette di riso! ahahah!

Da qualche settimana sono anche qua http://uncuoredifarinasenzaglutine.blogspot.com/ insieme alla mia amica Manu/Cappera

Sarà il blog aggiornato e cercherò di trasferire le ricette da lì a là, però ci vuole tempo...

Un bacione cara e grazie!

Patricia dijo...

Che ricos!! Quizàs si me viene bien, che con los pancitos soy un desastre!!
Besos y gracias por los augurios de cumple:)
Pat

nitte dijo...

Ottimi questi paninetti Glu!!!!!non ho problemi di intolleranze ma questi li acchiapperei al voloooo!!!Sei troppo simpatica,quando pubblico qualcosa se puoi vieni a trovarmi,mi fai morì...in attesa dello Tio Pedro ahahah!!!!

Pikerita dijo...

Pienso probar esta opción mañana mismo... ¡¡vamos si la pruebo!!
Besotes.

Sonia Gluten Free dijo...

Que ricooooo !!!!
Yo quiero :-(((((
Manda uno por fi :-))))
besitos
sonia

arabafelice dijo...

Che carini!!! E sarei anche curiosa di assaggiarne il sapore...

Edda dijo...

Il nome è già carinissimo e forse sarà il mio primo pane senza glutine ;-) Buon fine settimana!

La Gaia Celiaca dijo...

molto molto bellini questi paninetti!
anch'io ero tentata di sperimentare i mix del sito cucina naturale senza glutine, ma poi mi sono "seduta" sui fantastici mix proposti da felix e Co.
però prima o poi...

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Felix: adesso corro a curiosare !

@Pat: con las harinas comunes es muy divertido hacer pan y pancitos. Gracias a vos !

@Nitte: tio pedro se sta a fa' coccola' in sicilia...noi se famo li paninetti che so boni...a presto se nei rispettivi blogghe e grazie

@Pikerita: después lo puedes congelar, quedan ricos recien hechos o sacados del horno..Besos

@Gracias Sonia...te mando virtualmente un monton de pancitos...y quizas un dia pancitos reales..Besos

@Stefania: grazie, ovviamente non sono identici a quelli con la farina comune ma appena fatti sono gustosi, anzi in genere i miei amici de li mangiano con piacere...

@Edda: sono simpatici no?...Che bello se sperimenti farine alternative cosi' inventiamo cose nuove. Baci

@Gaia: i mix di Felix sono fantastici, ma qui ho dovuto fare di necessita' virtu'. Ci sono dei mix industriali e adesso devo fare un lungo lavoro di confronto per valutare quale sia il migliore in base al tipo di uso; panificazioe, pasticceria ecc.Nel frattempo queste soluzioni naturali sono ottime.. Baci

fiOrdivanilla dijo...

ciao cara! sono strepitosi questi bocconcini! mamma mia.. sarà anche difficile trovare e ideare cose gluten free ma quando una come te ci si mette.. certo che ne tira fuori di belle idee!!
penso ti potrebbe piacere l'ultima idea che ho postato, solo se modifichi la frolla... naturalmente ne avrai di frolle personalizzate senza glutine vero? :)

un abbraccione!

rossella dijo...

vediamo se trovo il latte in polvere... poi li faccio!
(stai tifando, questi giorni? a casa mia scrupoloso silenzio quando gioca l'argentina... ;-))

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Fiordivanilla: ho visto il tuo post...srepitoso !!! Si la pasta frolla e' delle cose che viene meglio senza glutine...Grazie e besos

@rossella: guarda mi sa che tifo Francia o giu' di li'...non voglio nenanche pensare una partira Italia-Argentina, anche se la soluzione me l'ha data la mia bimba: tifo tutto perche' io sono di tutti i paesi. Insomma una generazione globalizzata. Non male no?..Grazie !!

Anónimo dijo...

Hola Simonetta
tengo una pregunta de reciente cocinera o panadera mejor dicho, como pesas 10 gr de lo que sea, porque las cantidades mas grandes yo las mido con jarra pero 10 gr?
Una aclaracion en Argentina Xantana es más conocida como goma xantica.
Besos y gracias por las recetas
Matilde

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Matilde: mas o menos 10 gr de estas harinas o de goma xantica equivalen a una cucharada sopera llena. Gracias a vos por visitarme...quizas voy a poner tambien los pesos en tazas...

la Susina dijo...

ciao!!! passavo per un salutino e ho visto la nuova veste grafica, bellissima!! brava, un bacione e buon week end!!!

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Susina:ciao e grazie per la visita !! Buon fine settimana anche a te. Besos

sabrine d'aubergine dijo...

Dovrò decidermi a cucinare qualcosa senza glutine... tu sei una fonte d'ispirazione di quelle serie, per me. A testa in giù, ma molto seria. Segno e vado a letto: notte fonda, quassù. Ciao!

Sabrine

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Sabrine: grazie !! senza altre parole ...

astrofiammante dijo...

insomma tu arrivi sempre con la spesa personale ;-))
non è che poi con la scusa di assaggiare te li fregano pure.....^_____^ baciuzzzzz

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@astrofiammante: ci puoi giurare !! Baci.

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@astrofiammante: ci puoi giurare !! Baci.

terry dijo...

Anche senza problemi di intollerenza questi panini mi ispirano e voglio provarli! ...un sacco di farine interessanti!
complimenti!

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Terry, grazie..si alla fine mi diverto a sperimentare nuove farini e nuovi sapori..Baci

lacquadorosa dijo...

Che spettacolo! E che voglia di vertige da infinito. Grazie delle foto e della ricetta!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis