viernes, 29 de abril de 2011

Gluten free chocolate fridge cake


versione italiana in basso

Parece que el príncipe ingles que se casa hoy con una bella cenicienta (..ojalá, cenicienta hubiese tenido el mismo patrimonio..), eligió como torta para el novio una cosa bien simple e infantil, una especie de algo que in Italia se llama salame de chocolate, pero dicho así: "chocolate fridge cake" suena mucho mas royal.
El cake en cuestión está hecho con galletas digestive y ganache de chocolate, no se cuece y, hay que decirlo, en su sencillez es muy rico.
Y por esto me agarró una gran gana de hacer estas galletas aquí.
De esta manera también este pequeño y modesto blog rinde tributo al evento mediático del año, si no del siglo y lo hace por amistad.
Amistad a esta chica brillante que cada mes nos desafía con su amiga Daniela en recetas que no me hubiese ocurrido hacer, a ella que, en una divertida pero al mismo tiempo culta entrada, habló de este postre: Alessandra de Menú Turistico.
Esta especie de roca de chocolate de la foto es así porque la hice monoporcion utilizando un aro individual de pasteleria y las galletas se me amontonaron un poco. Igualmente el aspecto del dulce es de todas maneras un poco rocoso, vamos a ver que dirá el protocolo..si lo hace mas gentil, nosotros humildemente desaconsejamos la monoporcion....
Ya porqué esta monoporcion no era una elección para hacer algo "fino", era mas bien, digamos, una necesidad: todos los moldes están en las cajas de la mudanza que estoy haciendo...
Si están muy curioso sobre la boda inglesa pueden también ver todo lo que dice ella: Sua altezza reale....entre ironia, historia y un poco de chismes..

Ingredientes:
20 galletas digestive sin gluten: la receta es esta (un demasiado integral quizás..)
250 gr de chocolate amargo
250 gr de crema de leche

Desmenuzar el chocolate.
Llevar a hervor la crema, echarla sobre el chocolate batiendo con batidor hasta que se desuelva completamente
Forrar un molde con papel manteca.
Romper las galletas a la mitad y en cuartos haciendo capas. Verter la ganache sobre la galleta y llevar a la heladera por lo menos 4/5 horas.
Después demoldar el postre sobre un plato, recuperar la ganache que queda en el papel manteca.
Poner el cake 15 minutos en el freezer o una hora mas en la heladera.
Cortarlo en cuadrados y servirlo..con un rico te' y mucho gossip...que criticar a los famosos tiene es casi una catarsis y hace bien...

GLUTEN FREE CHOCOLATE FRIDGE CAKE



Sembra che il principe inglese che oggi si sposa con una bella Cenerentola (.. e magari Cenerentola avesse avuto lo stesso patrimonio ..), abbia scelto come dolce per lo sposo qualcosa di molto semplice e infantile, una sorta di salame di cioccolato, ma detto cosí : "chocolare fridge cake" suona molto più royal. 
La torta in questione è fatta con i biscotti digestive e ganache al cioccolato, non si cuoce e, bisogna dirlo, nella sua semplicità è molto buona. 
E per quello che mi era presa una gran voglia di fare questi biscotti qui
Così, anche questo modesto e piccolo blog rende tributo alla evento mediatico dell'anno, se non del secolo, e lo fa per amicizia. 
Amicizia per quella brillante ragazza che ogni mese ci sfida, con la sua amica Daniela, con ricette che non avrei mai pensato di fare, per lei che in un divertente ma anche colto post ha parlato di questo dessert: Alessandra di Menu Turistico. 
Questo specie si roccia che si vede nella fotografia è il dolce in monoporzione, realizzato con l'aiuto di una anello di pasticceria, una formina rotonda, i biscotti si sono un po' troppo sovrapposti. In ogni caso l'aspetto del dolce è comunque un po' roccioso, vediamo che dirà il protocollo, se lo ingentiliscono..noi umilmente sconsigliamo la monoporzione...
La monoporzione, infatti, non è stata una scelta per fare una porca figura, ma, diciamo, una necessità: tutti gli stampi sono nelle scatole del trasloco che sto facendo ... 
Se siete poi molto curiosi di saperne di piú le nozze inglesi andate a leggere tutto quello che dice lei : Sua Altezza Reale .... tra ironia, storia e un po 'di gossip .. 

Ingredienti:

20 biscotti digestive senza glutine, la ricetta è questa (forse un po' troppo integrale ..)
250 gr di cioccolato fondente
250 g di panna

Spezzettare il cioccolato.
Portare a ebollizione la panna, quando sta per bollire versarla sul cioccolato battere con la frusta fino a quando non sia dissolto
Foderare una teglia con carta da forno.
Rompere i digestive a metà e e in quarti e formare degli strati. Versare la ganache sui biscotti e mettere in frigorifero per almeno 4 / 5 ore.
Sformare il dolce su un piatto, recuperare la ganache attaccata alla cartaforno spalmandola sulla superficie e poi mettere in freezer 15 minuti o un'ora in frigorifero.
Tagliare la torta a quadrati e servire con un buon té e ..poi giú di gossip ..che criticare le celebrità é quasi una catarsi e fa bene ...

15 comentarios:

Ginestra dijo...

Possiamo definirla "una ricetta mondiale" adesso che l'hai postata anche tu... sulla catarsi che provoca il gossip rido ancora!!!
Sei un mito e ti adorooooo!
baci

Max dijo...

L'abbiamo conosciuta...adesso bisognerebbe assaggiarla...ciao.

Mapi dijo...

Questo umile dolce nato in Inghilterra e oggi approdato nelle tavole di mezzo mondo compresi gli EAU e l'Argentina è diventato davvero internazionale... e da oggi è il simbolo dell'amicizia!!!

Un bacione!

Cristina dijo...

che bello, fino in Argentina siamo arrivati!! questa torta è strepitosa in tutte le sue realizzazioni, la tua non fa eccezione: bravissima!!
buon gossip!

EliFla dijo...

WOW....grandiosa...l'eco di questa torta!!!!BAcioni, Flavia

Sabrine d'Aubergine dijo...

Il dessert è principesco, con o senza glutine. Il trasloco, invece, è popolare: nel senso che capita a tutti... diciamo che io e te siamo tra quelle che se lo sono sciroppato in più di un'occasione! Il trasloco, sigh!, non il dessert...
Come ti capisco... Un solidale abbraccio da quassù,

Sabrine

L'acqua 'dorosa dijo...

Hai ragione... moooolto più royal. E dolcemente semplice, una di quelle cose che si riescono a preparare al volo. Grazie e buon fine settimana

arabafelice dijo...

Eccola, la versione sudamericana :-)
Praticamente oggi questa torta ha fatto il giro del mondo!!!

Gio dijo...

è vero il nome fa tanto! ma la bontà di questo dolce semplice rimane :P a casa nostra è un must!
buon we

Muscaria dijo...

Tu sei un mito! Persino i biscotti hai fatto!!!
Standing ovation! :-DDD

alessandra (raravis) dijo...

finalmente!!! non riuscivo a postare! E ora, non so più cosa dire: se non che ti mando un abbraccio di quelli che proprio stritolano bene, anche dall'altra parte del mondo, col cuor pieno di commozione, gratitudine, tutto, insomma...
Ale

Simonetta Nepi dijo...
Este comentario ha sido eliminado por el autor.
fantasie dijo...

Che dire? Sono felice che almeno in mezzo mondo conosceranno la ricetta gluten free della torta reale! ;)))
Un bacio grande!!!

Caminarsingluten dijo...

Tienen que estar deliciosas, asi con ese chocolate.

Besotes

Ana y Víctor.

Günther dijo...

anche il principe ne sarebbe andato matto per un dolce cosi

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis