sábado, 4 de febrero de 2012

Menu d'amour 4: gateaux au chocolat



versión castellana abajo

Ultima ricetta del menu d'amor.
Un tortino di cioccolato con un cuore fondente, appasionato....Un vulcano di cioccolato

Ingredienti:
  • 100 gr di cioccolato fondente al 70% di cacao*
  • 2 uova
  • 35 gr di burro
  • 35 gr di zucchero di canna
  • 12 gr di farina di riso *
  • 12 gr di fecola di mandioca*
  • 1 bustina di zucchero vanigliato*
  • zucchero a velo*
  • pezzetti di cioccolato*
  • Sale

*senza glutine e/o contaminazione da glutine. Consultare il prontuario dell'AIC.

Accendere il forno a 220 gradi.
Sciogliere il cioccolato con il burro in un pentolino dal fondo spesso a fuoco basso (come dice lo scienziato Bressanini), o a bagno maria o al microonde (1 minuto potenza minima).
Sbattere in un mixer le uova con lo zucchero di canna, unire lo zucchero vanigliato. Quando il composto é bianco e spumoso unire poco a poco il cioccolato fuso e la farina e mescolare bene.
Inburrare e infarinare degli stampini individuali distribuire l'impasto fino a 3/4, adagiare i pezzetti di cioccolato sulla superfici e poi coprire con il resto del composto.
Infornare e cuocere in forno caldo a 220 gradi per 8-10 minuti.
Spolverare con zucchero a velo e servire tiepidi con il parfait d'arancia tagliato a fettine.

Vive l'amour .


GATEAUX DE CHOCOLATE

Ultima receta del menu d'amour.
Un pastel de chocolate con un corazón de chocolate, pasión ....Es una version del famoso volcan de chocolate...

Ingredientes:
  • 100 g de chocolate negro con 70% de cacao *
  • 2 huevos
  • 35 g de manteca
  • 35 gramos de azúcar rubia de caña
  • 12 gramos de harina de arroz *
  • 12 g de fecula de mandioca
  • 10 gr azúcar en polvo de vainilla (o simplemente azucar en polvo)*
  • azúcar en polvo
  • pedacitos de chocolate *
  • sal

* Sin gluten y / o contaminación de gluten. Véase los listados de las asociaciones de celiaquia.

Encender el horno a 220 grados.
Derretir el chocolate con la mantequilla en una cacerola de fondo grueso a fuego lento (así lo dice científico Bressanini ), o en baño maría o en microondas (1 minuto potencia mínima).
Batir los huevos en una procesadora con el azúcar rubia , agregar el azúcar de vainilla (o en polvo).
Cuando la mezcla es de color blanco y esponjoso, poco a poco agregar el chocolate derretido y las harinas y mezclar bien.
Enmantecar y enharinar moldes individuales y distribuir la masa hasta 3/4, colocar los pedacitos de chocolate en la superficie y luego cubrir con el resto de la preparación.
Hornear en horno precalentado a 220 grados durante 8-10 minutos.
Espolvorear con azúcar glas y servir caliente con rodajas de parfait de naranja .

Vive l'amour


e anche questa é fuori concorso per About Food Cibo e Baci

13 comentarios:

Valentina dijo...

Che bello questo dessert!! il cioccolato con l'arancia piace a molti, non a tutti, ma un cioccolato deciso come quello che hai usato tu contrasta decisamente bene.
Io sono ancora in alto mare con S. Valentino...ci penserò nei prossimi giorni;)
Buon we, Valentina

Muscaria dijo...

Sto per tirare una cucchiaiata allo schermo, sei avvisata!!!

La Gaia Celiaca dijo...

che cosa goduriosa, posso venire a trovarti adesso?

Mai dijo...

il "colant" posso dire è il mio dolce preferito! Quado li faccio abbondo e ne faccio parecchi, poi li surgelo e ne ho sempre a disposizione, per i momenti...!

besazos!

e viva il menu del amor!

Storch dijo...

Que delicioso se ve.

Feliz semana.
Besitos.

Felix dijo...

Delizioso il dolce e bellissima la presentazione! Carini quei due cuoricini rossi!
Un bacio Simo :)

Anónimo dijo...

delicioso el volcan sin gluten!
gracias Simonetta

Cranberry dijo...

Fantastica ricetta!
Dve essere davvero morbidissimo , bellissimo non solo da vedere!
Lo voglio assolutamente provare^_^

Glu.fri dijo...

@Valentina: é vero il cioccolato con l'arancia c´é chi lo odia !!

@Muscaria: aspetta che la prendo al volo !!

@Gaia: magariiii non sai come mi piacerebbe !!

@Mai: bella la dritta del congelamento !!

@Storch: gracias !!

@Felix: ..romatic mood..

@anonimo: gracias....

@Cran: fallo senza glutine..é meglio che con !!

Isix dijo...

Che delizia...mammamia....
non vedo l'ora di sperimentarla per la prossima Rifatta!
Ho giá l'acquolina in bocca.
Bravissima.
Grazie per condividere questa prelibatezza...

Isa

Oxana dijo...

Ciao Simonetta!
Scusami se faccio questa domanda: La quantità per quanti stampini e di che dimensioni? Grazie e scusami per precisioni:)

monica mimangiolallergia dijo...

Oh Simonetta... no, questo non credo proprio che mi riuscirebbe senza uova, mancherebbe la spumosità, tutto ha un limite. Se mi viene qualche idea... ci provo, ma ... non vorrei rimaner delusa, chissà forse un pasticciere vero ci riuscirebbe:(
mumble mumble...

Solema dijo...

Ciao, vorrei farti la stessa domanda di Oxana. Grazie

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis