lunes, 15 de octubre de 2012

Rifatte senza glutine: Pasta con crema di peperoni Rehechas sin gluten: Pasta con crema de morrones



versión castellana abajo

Ci sono appuntamenti nella vita che uno aspetta con ansia, o con apprensione o che proprio tende a evitare, come il mio con il dentista.
E poi ci sono appuntamenti che uno aspetta con allegria, con aspettative e illusioni.
Chi non aspetta con fretta e agitazione una festa?
Ecco il 15 di ogni mese é cosí una festa per noi gente del senza glutine perché si replicano e si trasmettono e vanno di bocca in bocca le ricette delle blogger senza glutine che sono "rifatte" da tutti e sempre piú "glutinosi" stanno aderendo verificando con mano (o meglio con bocca) che cucinare e mangiare senza glutine é semplice e buono.
Dopo la pausa estiva ripartono di nuovo le Rifatte senza glutine e dopo:



Ecco una ricetta adorabile di Elena, alias la Celiaca Pasticciona che con un sugo semplicissimo da realizzare ma strutturatissimo di sapore apre le danze per la seconda edizione delle Rifatte senza glutine.
Ho seguito quasi completamente la ricetta di Elena, tranne che ho sostituito i pomodori freschi con dei pelati e invece delle tagliatelle ho usato delle penne senza glutine.

Ingredienti per 4 persone:
  • 2 spicchi di aglio
  • ½ cipolla bianca
  • 2 peperoni rossi,
  • 3 pomodori pelati fatti a pezzi
  • 150 ml di panna fresca
  • 1 ciuffo di basilico,
  • sale, pepe e olio e.v.o. quanto basta
  • 320 gr di penne senza glutine Schar (che é l'unica pasta "italiana", ossia che si possa cucinare al dente, che trovo in Argentina)
Il resto lo copio-incolla da Elena:

"Prima di tutto sbollentare in acqua calda i pomodori per 5 minuti e privarli di semi e buccia.(nel mio caso ho solo tagliato a pezzetti i pelati).  In una padella antiaderente fare soffriggere in un filo di olio e.v.o.  la cipolla tagliata con gli spicchi di aglio aperti a metà; aggiungere i peperoni tagliati a pezzettini e procedere con la cottura a fuoco medio. A metà cottura aggiungere i pomodori fatti a pezzi e far cuocere per circa 10 minuti. Passare tutto al passa pomodoro o centrifugare con il Minipimer . Verrà fuori una crema. Aggiungere la panna liquida e il basilico tritato, mettendone da parte un po’ per guarnire i piatti alla fine.
Salare e pepare.
Cuocere la pasta e farla saltare nel sughetto. Uno sballo!
Buon appetito!"

Confermo !!!!!

Ci vediamo con le Rifatte senza glutine il 15 novembre da Oxana con un'altra ricetta strepitosa: i Blinis alla zucca con la farina di ceci  


Ci provate anche voi ?...



REHECHAS SIN GLUTEN: PASTA CON CREMA DE MORRONES



Hay citas en la vida que uno espera con interés o aprehensión o que sólo tiende a evitar, como el mío con el dentista.
Y luego están los eventos que se esperan con alegría, con expectativas e ilusiones.
¿Quién no espera con excitación y agitación ir a una fiesta?
El día 15 de cada mes es una fiesta para nosotros, los "sin gluten", ya que el la red se replican y transmiten y van de boca en boca  las recetas de las  bloggers sin gluten,  que están "rehechas" por todo el mundo y hay cada vez más "glutinosos" se están uniendo al evento y   verifican con mano (o más bien con la boca) que cocinar y comer sin gluten es sencillo y bueno.
Después de las vacaciones de verano parten otra vez las Rehecha sin gluten y después: de
Llega una receta  riquísima de Elena, también conocido como La celiaca pasticciona que con una salsa simple de hacer pero el sabor intenso abre las danzas para la segunda edición de las Rehechas sin gluten.
He seguido  casi completamente la receta de Elena,  excepto que reemplacé los tomates frescos, con tomates enlatados y usé fideos, penne, sin gluten.

Ingredientes para 4 personas:
  • 2 dientes de ajo
  • ½ cebolla blanca
  • 2 pimientos rojos, morrones
  • 3 tomates enlatados cortados en pedazos
  • 150 ml de crema fresca
  • 1 manojo de albahaca,
  • sal, pimienta y aceite e.v.o. suficiente
  • 320 g de pasta, penne Schar  
El resto lo copio y pego de Elena:

"En primer lugar, hervir los tomates en agua caliente durante 5 minutos y quitarles las semillas y la cáscara. (En mi caso, yo sólo piqué  los tomates de lata.). En una sartén con un poco de aceite extra virgen de oliva rehogar  la cebolla picada y los dientes de ajo cortados a la mitad, añadir los morrones picados y continuar la cocción a fuego medio. A mitad de cocción, añadir los tomates en trozos y cocinar durante unos 10 minutos. Tamizar todo o centrifugar la Minipimer. va a salir de una crema. Añadir la crema y la albahaca picada, dejando de lado un poco de hojas para decorar al final.
Cocer la pasta y revuelver en la salsa. Una maravilla!
Sazone con sal y pimienta.
Buen provecho! "

Confirmo!

Hasta el a15 de noviembre con las Rehechas sin gluten con Oxana con otra receta sorprendente: los Blinis con calabaza y  harina de garbanzo

21 comentarios:

Rifatte senza glutine dijo...

grazie :-)

anche per la traduzione in spagnolo che dedichi alle Rifatte

Ecco le Cose che Piacciono a Me dijo...

Adorabile ricetta: hai detto proprio bene... questo sughetto è davvero buonissimo.

Elena dijo...

Buone! La prossima volta prova ad aggoiungere i gamberetti...

Anna Musolino dijo...

Brava non solo per la tua versione, brava per le foto, brava per la traduzione, brava anche perché hai saputo raccontare lo spirito di questa iniziativa con le parole giuste, quelle che provo anch'io, perché anch'io lo vivo così questo appuntamento, senza ansia, con allegria, come si vive una rimpatriata con vecchie amiche. Ed è bellissimo che tu che stai dall'altra parte del mondo ti fai sentire così vicina :)))

Buona giornata.... a qualunque ora italiana tu leggerai questo augurio.... e viva le Rifatte :)))

Federica dijo...

Confermo e sottoscrivo che questo condimento e' favoloso, da fare e da RIFARE :-) Baci, buona settimana

accantoalcamino dijo...

Ben ritrovata, è stato un piacere anche per me rifare questa ricetta di Elena, non sono celiaca ma trovo talmente gustose le vostre proposte che le rifaccio proprio volentieri, alla prossima.

Vale dijo...

adesso so pure come si chiamano i peperoni in sagnolo!!

Gio dijo...

non avevo dubbi di trovare anche da te queste golose penne, che fame gnam!

spuntiespuntini senza glutine dijo...

brava brava brava

Laura Fulcheri dijo...

il sugo sembra eccezionale, anche se senza glutine mi fa venire una fame....ooops ho appena finito di pranzare, ma la mia pancia già reclama??

RaffaellaM dijo...

Hola! Esta pasta es muy sabrosa, me gusta mucho

ღ Djallen ღ dijo...

che aggiungere? Ripeterò ma non si può non dire..WOW!!!!!!!
Bel piatto!!!!

il cucchiaio magico dijo...

complimenti anche alla tua rifatta, baci

Sonia dijo...

bellissima foto con bellissimi colori!! un abbraccio d'oltreoceano :-D

Fabipasticcio dijo...

Ieri ho passato una fantastica giornata con la mia amica Gabri, argentina della Plata che vive qui, e oggi vengo a salutare te che sei italiana e vivi in Argentina...bei momenti che si inseguono e susseguono...Brava Simonetta♥

La Gaia Celiaca dijo...

bellissima la foto, con quel piattino che è una delizia.
anche io aspetto a gloria le rifatte,è sempre divertente partecipare.
vedo che schar va per la maggiore, alla fine. anche a me piace molto

Una cucina tutta per sé – Ricette senza glutine dijo...

Che bella questa pasta! Sono troppo felice che siano ricominciate le rifatte ;) Un bacione e alla prossima ricetta!

Marilena dijo...

LA traduzione in spagnolo è meravigliosa.....e anche il tuo piatto!

ann@... dijo...

bell'introduzione.... e una foto che parla da sola... complimenti...

Anna Lisa dijo...

E' bellissimo il nostro appuntamento :)
Io per fortuna con il dentista ho finito la scorsa settimana!

anna dijo...

Io ci vado quasi volentieri dal dentista :)) ma mi avvicino più volentieri a queste iniziative :))
Ottimi i maccheroni :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis