lunes, 31 de mayo de 2010

Pollo crocante....

versione italiana in basso


Me gusta rebozar. Me recuerda los juegos infantiles con la arena, una pequeña parte ludica en la cocina.
Con la celiaquia empece´ a investigar y buscar formas alternativas al pan rallado para empanar (científica eh...) y estos crocantes bocaditos se rebozan con ... yogur y parmesano.
En casa,  el primer día que los hice,  miraban la preparación con algo de sospecha y ademas la pechuga de pollo tiene fama de incrustarse seca y anónima en la garganta, asi' que leía una decepción total mientras preparaba el plato, sobre todo en los ojos del compañero de mi vida.
Y yo que soy esperta de pollito grillé le contestaba con miradas tranquilizadoras:  tu no sabes lo que es un pollito reseco...esto no va a ser así...
Al final este pollito se ganó un lugar en el archivo familiar de las recetas y tengo también pedidos tipo: "porque' no haces estas cosas tan crocantes....."

Esta es la receta:


·  2 supremas de pollo 
·  unas ramitas de tomillo
·  3 cucharadas de aceite de oliva
·  2 gajos de ajo aplastados
·  1 pote de yogur (sin azucar-blanco)
·  1 poco de perejil
·  150 g de parmesano rallado
·  sal y pimienta

Cortar las supremas en cuadraditos y espolvorearlas con las hojas del tomillo.
Precalentar el horno a 200 grados.
In un bol poner el aceite de oliva y el ajo, verter el yogur y mezclar bien. Agregar el perijil picado,  y mezclar bien otra vez. Salpimentar. Poner los bocaditos de pollo en la preparación con yogur y dejar que se empapen bien.
Untar una asadera con un poco de aceite
En un plato ancho poner el parmesano rallado y rebozar bien los daditos de pollo y ponerlo en la asadera, sin que se sobrepongan. Si queda parmesano, esparcirlo sobre los daditos.
Poner la asadera en el horno caliente por 20 minutos aproximadamente, dando vuelta a los bocaditos de vez en cuando, hasta que estén bien dorados.

Se pueden acompañar con una ensalada o un arroz blanco, así se da también para una cena light...


POLLO CROCCANTE....


Mi piace impanare. Mi ricorda i giochi infantili con la sabbia, una piccola parte ludica in cucina.
Con la celiachia ho iniziato a investigare e ricercare alternative al pan grattato per impanare e questi croccanti bocconcini di pollo si impanano con yoghurt e parmigiano !
In casa, il primo giorno che li ho fatti, guardavano la preparazione con un po' di sospetto, inoltre il petto di pollo ha fama di incrostarsi secco e anonimo in gola, cosi' leggevo una chiara delusione mentre preparavo il piatto, soprattutto negli occhi del compagno della mia vita . Io che sono un'esperta di  pollito grillé  gli rispondevo con sguardi tranquilizzanti:  tu non sai cosa e' un petto di pollo secco secco, questo non sara´cosi.
Alla fine questo polletto si e' conquistato un posto nell'archvio delle ricette di famiglia e ho persino degli ordini, tipo: "ma perche' non fai quelle cosette cosi' croccanti...."

Questa é la ricetta:

·  2 petti di pollo 
·  alcuni rametti di timo 
·  3 cucchiaiate di olio d'oliva
·  2 spicchi d'aglio schiacciati 
·  1 confezione di yoghurt  (senza zucchero, bianco, ovviamente)
·  1 mazzetto di prezzemolo 
·  150 g de parmigiano grattugiato 
·  sale e pepe

Tagliare il petto di pollo a dadini e spolverarli con fogliette di timo. 
Scaldare il forno a 200 gradi.
In una ciotola mettere l'olio, gli spicchi d'aglio, versare lo yoghurt  e mescolare bene. Aggiungere il prezzemolo tritato e mescolare un'altra volta. Salare e pepare.  Aggiungere nella ciotola i bocconcini di pollo e lasciare che assorbano la preparazione. 
Ungere una teglia che conterra' i bocconcini con un po' d'olio.
In un piatto ampio mettere il parmigiano grattugiato e impanare bene i boccincini disponendoli poi nella teglia senza che si sovrappongano.  Se avanza del parmigiano, spolverarlo sui bocconcini.
 Mettere la teglia nel forno caldo e cucinare per circa 15-20 minuti, girando i dadini di pollo ogni tanto, fino a che siano ben dorati.

Di contorno potete aggiungereun'insalata o un riso pilaf e avete una bella cenetta ...light...

27 comentarios:

natalia dijo...

ma questa è perfetta anche per la mia famiglia!!! il parmigiano l'ho sempre aggiunto nelle impanature ,ma non l'ho mai lasciato "da solo"... ci voglio provare. una ragazza nel mio blog mi ha chiesto informazioni sulle farine senza glutine io l'ho mandata qui da te ma se puoi venirle in aiuto anche nei miei commenti magari ci illumini tutte!!! quando hai tempo però...grazie

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Natalia: grazie 1000 ! Non manchero' !

arabafelice dijo...

Ma lo sai che stasera ho per cena proprio un piatto molto simile? però nella mia panatura ci sono i cornflakes...comunque è buonissimo il pollo così!
Ciao!

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@stefania: telepatia a lunga distanza...il problema dei corn flakes é´che normalmente, nonostante il nome, non sono gluten free spesso...

Chiara dijo...

me la segno, deve essere buonissima!Un bacione..

Patricia dijo...

mmmmmhhhh, me encuriosea este empanado con yogurt y parmesano, deve ser muy gustoso...
Buon inizio settimana:)
Patricia

Pikerita dijo...

Me encanta... seguro.. segurísimo que lo haré. De hecho me lo estoy planteando para mañana mismo.
Besotes.

Felix dijo...

Golosissima e gustosa ricetta! Io adoro il pollo... la provo di sicuro!

Grazie :-)

Edda dijo...

Ed a me piace il tuo pollo impanato, ma proprio tanto ;-) Carino ,il parallello con i giochi nella sabbia, è verissimo (e che bei ricordi!)
Buon inizio settimana

fantasie dijo...

Il pollo l'aveo impanato con qualsiasi cosa, ma mai con il parmigiano... assolutamente da provare!!!

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@ Chiara: grazie e a presto con le tue ricette !

@Pat: gracias, te pedire' algun consejo mas sobre la carne...

@Pikerita, gracias y espero que te guste..!

@Felix: grazie per aver visitato il mio blog !! Che bello che ti piaccia il pollo, molti lo snobbano, poverino...

@Edda, si la cucina e' tante cose, anche ricordi e giochi..

@Fantasie: si fa quel che si puo' noi celiaci...ma alla fine mangiano benone no ?

Muscaria dijo...

E' un'idea geniale! Io non posso farlo (perché non posso mangiare il parmigiano) ma fortunatamente posso usare il pane, però è veramente geniale, e deve essere anche meglio che col pane grattugiato! :-D
Anche i cornflakes di Arabafelice mi incuriosiscono...

Un bacione!!!

Ginestra dijo...

Ma che bella idea quella di usare solo il parmigiano!! Ti copio la ricetta sai? e ti inserisco anche nel mio blogroll, il tuo blog mi piace proprio! Baci

nitte dijo...

Ola glu che si dice in Argentina??'Toglimi un dubbio ma a te e zio Piero vi hanno separati alla nascita?????Sei simpaticissimae anche bravissima,peccato non abbiano inventato il teletrasporto prendevo subito un pezzetto di polo!!!!Baci in Argentina.PS Non portare le argentine dallo Tio ahahah!!!

Jasmine dijo...

Simonetta, che idea geniale!
Io non mangio pollo perchè sono vegetariana, ma alla prima cena con la mia amica Diana, che è celiaca, lo preparo di sicuro! :)
A presto per le novità sul pane di riso :)
Jas

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Muscaria, prova a metterci i corn flakes poi diciamo all'araba felice come va !

@Ginestra: benvenuta !

@Nitte: si e' succesoi mi madrea nun me ha avvisato..pero se semo incontrati cor ueb (detto pure web...)

@Jas: una vegetariana e una celiacha: che intrigante combinazione per gestire un menu! Besos...fammi sapere del pane...

astrofiammante dijo...

belle queste alternative....decisamente un buon modo di rendere il pollo gustoso....purtroppo la celiachia è un disturbo di cui si farebbe evidentemente volentieri a meno, ma a quanto pare la natura umana ....e io direi quella femminile, trova come rendere al meglio ogni cosa, brava!!

Ely dijo...

che spettacolo questo pollo!!! adoro il pollo impanato :-)

Muscaria dijo...

Sì, mi sa proprio che ci proverò coi coi cornflakes prima o poi, poi vi farò sapere! :P

Nuria dijo...

¡¡Yogur y parmesano!! Que mezcla. ESta la pruebo seguro. Nunca lo había oído.

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@astrofiammante: sagge parole !

@Ely: si e' una delle migliori maniere per farlo...

@Muscaria: dai prova e facci sapere

@Nuria: confieso que la primera vez que hice la receta tenia mis dudas..pero...

La Gaia Celiaca dijo...

bellini bellini questi bocconcini!

te lo credo che siano piaciuti!

e concordo con te, anche per me la celiachia è stata una possibilità: rispetto a un anno fa so cucinare molto meglio, e faccio cose ben più buone, anche per i non celiaci. è strano ma è così

fiOrdivanilla dijo...

è semplicemente un'idea ge nia le ! ma come ti è venuta!?!? oltretutto dà un sapore più gustoso, ricco.. che buoni!

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Gaia: vero vero verissimo, in realta' eravamo dei talenti nascosti...eh eh...

@Fiordivaniglla: l'idea in realta' e' di un'amica iraniana...grazie per essere venuta a trovarmi !

Caminarsingluten dijo...

Ahora mismo, acabamos de decir en voz alta, mirar un pollo con queso, y los comensales de casa, han mirado el ordenador, han visto lis ingredientes y han dicho: "tiene que estar bueno", "hay que hacerlo ya", así que lo haremos.

Gracias por la receta.

Besotes

Ana y Víctor.

Omnatura dijo...

guarda caso ho dei petti di pollo in frigo!! Vado subito a sperimentare la ricetta, e sto gia' salivando!!! ;)

Cleare dijo...

che bello questo piatto..veloce, sano, e poi col pollo cosi mangio un po di carne! Io nn sono celiaca quindi potrei farlo anche col pangrattato o col pane..te la rubo sta ricetta! Cacchio dovrei rispondere in spagnolo almeno mi alleno..

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis